Introduzione Antiche Tecniche

Cianotipia e Bruno Van Dyke
Questo workshop presenterà ai partecipanti due processi di stampa fotografica alternativi: La Cianotipia e il Bruno Van Dyke. Questi due processi sono ideali per coloro che desiderano stampare le fotografie a mano su carta acquarello mediante procedimenti fotografici storici.
La Cianotipia e il Bruno Van Dyke (Callitipia) sono due processi ai sali di ferro messi a punto da John Hershel nel 1842. Queste due tecniche di stampa possono essere combinate tra loro o usate separatamente per produrre immagini tendenti al blu marino (cianotipia) e al marrone bruno (callitipia). La stampa può essere eseguita su vari supporti, come cartoncini per acquarello, seta, ceramica o vetro. I partecipanti di questo corso impareranno le tecniche per la stesa a mano dell’emulsione, l’esposizione e lo sviluppo per produrre raffinate immagini dai toni inconfondibili. Verranno mostrate le tecniche di viraggio all’acido tannico per la cianotipia e il viraggio all’oro per la callitipia e gli ultimi ritrovamenti e miglioramenti apportati ai procedimenti originali. Sarà un giorno pieno di informazioni, sperimentazioni e condivisione di idee che suggeriranno nuove possibilità creative ad ogni partecipante.

Il workshop avrà la durata di 1 giorno. La definizione della data è subordinata al raggiunmento di almeno 6 iscritti. Il corso avrà luogo presso lo studio fotografico Camera Chiara in via del Saracino 20, Arezzo dove sarà disponibile una Camera Oscura completamente attrezzata. La quota di partecipazione al Corso, comprensivo di tutto il materiale necessario più un buono pasto, è di € 80 + IVA. Il corso è condotto da Roberto Lavini.
Alla fine del workshop sarà rilasciato un attestato di partecipazione firmato dal docente.

Come pre-iscriversi

Per pre-iscriverti a questo WORKSHOP clicca qui per compilare il Form